Impianti sportivi di proprietà pubblica: Bando regionale 2018
Il nuovo bando regionale per la realizzazione o riqualificazione di impianti sportivi prevede l’assegnazione di contributi a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili nel limite della soglia massima di 150.000,00 euro e minima di 50.000,00 euro.
Beneficiari sono gli Enti locali in forma singola o associata proprietari di impianti sportivi di uso pubblico o titolari di diritto di superficie presenti sul territorio lombardo, inseriti nell’Anagrafe degli impianti sportivi regionale.
Invio delle domande: dal 17 settembre al 19 ottobre 2018
Informazioni e bando

 

Contributi a in conto interessi sui mutui per impianti sportivi

Il bando “Sport Missione Comune 2018” prevede l’assegnazione di contributi in conto interessi sui mutui per interventi di sviluppo e miglioramento di impianti sportivi comunali: costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, ristrutturazione, efficientamento energetico, completamento e messa a norma.
Invio delle domande: dal 5 luglio al 5 dicembre 2018.

Bando e modulistica 

 

Scambi e mobilità nello sport in Europa

La Commissione europea intende dare al personale delle organizzazioni sportive l’opportunità di migliorare le loro competenze e qualifiche e acquisire nuove abilità mediante la mobilità ai fini di apprendimento, trascorrendo un periodo di tempo in un paese straniero (all’interno e all’esterno dell’UE).
Invio delle candidature fino al 26 luglio 2018

Documentazione e modulistica

 

Promozione dei valori europei attraverso iniziative sportive a livello comunale

La Commissione europea intende sostenere le organizzazioni che promuovono iniziative sportive a livello locale con l’obiettivo di diffondere i valori positivi dello sport.
Invio delle candidature fino al 26 luglio 2018

Documentazione e modulistica

 

Contributi a grandi eventi sportivi in Lombardia

Regione Lombardia sostiene la realizzazione sul territorio lombardo di “Grandi eventi sportivi” assegnati da federazioni sportive nazionali, internazionali o europee. Contributi a copertura del 50% o dell’80% delle spese ammissibili in funzione della rilevanza e del prestigio dell’evento.
Invio delle domande di contributo: entro 60 giorni dall’inizio dell’evento.

Criteri e modalità di presentazione della domanda di contributo

 

 Borsa di Ricerca “Aldo Sassi”: Camera di Commercio e Mapei per le Scienze dello Sport

mapeiLa Camera di Commercio di Varese, attraverso il progetto Varese Sport Commission, e la MAPEI bandiscono una borsa di ricerca di 10.000,00 euro per neolaureati in scienze motorie.
La borsa di ricerca, intitolata alla memoria del Prof. Aldo Sassi, sarà assegnata nell’anno 2018 al ricercatore che, in base al curriculum presentato e agli esiti di un colloquio, sarà ritenuto idoneo a poter svolgere il progetto di ricerca nell’area Fisiologia dell’esercizio – Scienze motorie: Relazione tra carichi di lavoro e prestazione fisica dei calciatori.
Chiuso il 23 giugno 2018.
Esiti della Commissione di Selezione: la borsa di ricerca è stata assegnata al candidato Marco Martin.